Elezioni europee 8 - 9 giugno 2024 Guida al voto - Comune di Gatteo

archivio notizie - Comune di Gatteo

Elezioni europee 8 - 9 giugno 2024 Guida al voto

 
Elezioni europee 8 - 9 giugno 2024 Guida al voto

Nelle giornate dell'8 e 9 giugno 2024 si terranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo.
SI POTRA' VOTARE IN ENTRAMBE LE GIORNATE:

  • SABATO 8 GIUGNO DALLE ORE 15:00 ALLE ORE 23:00
  • DOMENICA 9 GIUGNO DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 23:00

Orari di apertura straordinaria per rilascio tessere elettorali
Se non si è in possesso della Tessera Elettorale, o se è esaurita, occorre richiedere una nuova tessera presso l'ufficio elettorale.

Orari di apertura straordinaria:

venerdì 7 giugno 2024: dalle 8:30 alle 18:00
sabato 8 giugno 2024: dalle 8:30 alle 23:00
domenica 9 giugno 2024: dalle 7:00 alle 23:00 
Chi può votare
Possono votare per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia:
- tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 18 anni entro il 9 giugno compreso
- i cittadini di altri Paesi membri dell'Unione che abbiano ottenuto l'iscrizione nell'apposita lista elettorale aggiunta per il Parlamento europeo. (La richiesta di iscrizione alla lista aggiunta deve avvenire entro il 11/03/2024).
Votazioni per italiani residenti all'estero
- Voto cittadini AIRE residenti nei paesi U.E.
I cittadini italiani che sono permanentemente residenti in un Paese UE e iscritti all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e che non hanno optato per il voto a favore dei candidati locali saranno ammessi al voto per i candidati italiani senza necessità di presentare alcuna dichiarazione.
Chi rientra nelle categorie di cui sopra riceverà a casa, da parte del Ministero dell’Interno italiano, il certificato elettorale con l’indicazione della sezione presso la quale votare, della data e dell’orario delle votazioni. In caso di mancata ricezione potrà contattare l’Ufficio consolare competente per verificare la propria posizione ed eventualmente richiedere il certificato sostitutivo.
È penalmente sanzionato il doppio voto: chi vota per i candidati italiani presso le sezioni elettorali istituite all’estero dagli Uffici diplomatico-consolari non potrà farlo anche presso le sezioni elettorali in Italia, e viceversa.
- Voto cittadini AIRE residenti in un Paese NON membro dell’Unione Europea
I cittadini italiani residenti nei Paesi NON membri dell’Unione Europea possono votare per i rappresentanti al Parlamento Europeo spettanti all’Italia presso il Comune di iscrizione elettorale in Italia. A tal fine, entro il ventesimo giorno successivo a quello della pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali, riceveranno dal predetto Comune una cartolina avviso.
Cosa occorre per votare
Per votare occorre la tessera elettorale che è il documento che permette, unitamente a un valido documento di identità,anche scaduto, purché la persona risulti riconoscibile, l'esercizio del diritto di voto, attestando la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza.
Essa contiene, oltre ai dati anagrafici dell'elettore, l'indicazione della sezione elettorale di appartenenza, della sede di votazione dove recarsi per esercitare il diritto di voto e l'indicazione dei collegi elettorali di appartenenza.
La tessera elettorale reca inoltre diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale all'atto della votazione.
La tessera elettorale è inoltre indispensabile per ottenere le agevolazioni sul costo dei biglietti di viaggio in occasione delle votazioni.
E' un documento permanente e dovrà essere conservato con cura per poter esercitare il diritto di voto in occasioni di ogni elezione o referendum.
La tessera viene rilasciata dall'Ufficio Elettorale del Comune di Gatteo.
La tessera viene stampata al momento dell'iscrizione nelle liste elettorali del Comune e può essere ritirata presentandosi all'Ufficio Elettorale muniti di valido documento di identità.
E' possibile ritirare la tessera elettorale anche dei propri familiari coabitanti purché muniti di delega.
In caso di cambio di residenza in altro Comune la tessera dovrà essere consegnata al Comune di nuova residenza, ricevendone in cambio una nuova.
In caso di variazione dei dati riportati (cambio di indirizzo all'interno del Comune) i relativi aggiornamenti saranno inviati per posta su etichetta adesiva direttamente al domicilio dell'elettore.

Chi ha perso o deteriorato la tessera elettorale può ottenerne un duplicato presentandosi direttamente all’ufficio elettorale dal venerdì precedente la data delle elezioni munito di documento di riconoscimento.
La tessera è valida fino all'esaurimento dei diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale. All'esaurimento dei predetti spazi, a seguito di domanda dell'interessato, si procede al rinnovo della stessa.
Come si vota
In Italia ci sono cinque circoscrizioni elettorali, la regione Emilia-Romagna fa parte della circoscrizione nord-orientale.

Gli elettori scelgono tra i candidati presenti nelle liste della propria circoscrizione di residenza.
Ciascun elettore può votare una sola lista tracciando un segno sul contrassegno della lista prescelta o nel rettangolo che contiene tale

contrassegno. Ciascun elettore può esprimere fino ad un massimo di tre voti di preferenza per candidati di una lista. Nel caso di più preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l'annullamento della seconda e della terza preferenza. Il voto di preferenza può essere espresso per candidati compresi nella lista votata. Il voto di preferenza si esprime scrivendo il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti compresi nella medesima lista.
All’Italia spetta di eleggere 76 eurodeputati.

circoscrizioni

Dove si vota:

SEZIONEUBICAZIONI SEGGI
1SCUOLA ELEMENTARE VIA ROMA, 2
2SCUOLA ELEMENTARE VIA ROMA, 2
3SCUOLA ELEMENTARE VIA TORRICELLI, 2A
4SCUOLA ELEMENTARE VIA TORRICELLI, 2A
5SCUOLA ELEMENTARE VIA GRAMSCI, 60
6SCUOLA ELEMENTARE VIA GRAMSCI, 60
7SCUOLA ELEMENTARE VIA ROMA, 2
8SCUOLA ELEMENTARE VIA TORRICELLI, 2A


Voto domiciliare per elettori in dipendenza vitale da apparecchiature elettromedicali
Gli elettori affetti da gravi infermità, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono votare presso il loro domicilio.
L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto una espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, corredata dalla prescritta documentazione sanitaria, in un periodo compreso fra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione (da martedì 30 Aprile a Lunedì 20 Maggio 2024).
La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare il completo indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora e, possibilmente, un idoneo recapito telefonico e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’Azienda sanitaria locale. ( Telefonare al n. 0547/352023 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00)
Voto da parte di elettori che necessitano di accompagnamento
Gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto per gravi infermità possono presentare al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, una domanda per ottenere in via permanente il diritto all'esercizio del voto con l'assistenza di un accompagnatore di fiducia. La domanda di voto assistito deve essere corredata da documentazione sanitaria rilasciata gratuitamente ed in esenzione dai diritti di bollo, dal funzionario medico designato dal competente organo dell'Unità Sanitaria Locale.

Organizzazione di speciali servizi di trasporto
Si ritiene opportuno sottolineare che, nei giorni del voto il comune può organizzare speciali servizi di trasporto al fine di facilitare l’affluenza alle urne.

Ubicazione plance elettorali

GATTEO CAPOLUOGO

PARCO XXV APRILE/ DIETRO SCUOLE ELEMENTARI

GATTEOSANT’ANGELO GIARDINI DI VIA MARCONI
GATTEOFIUMICINO GIARDINI DI VIA VICINI
GATTEO

MARE GIARDINI DON GUANELLA/LATO VIA GRAMSCI

In relazione all'assegnazione di spazi per l'affissione di materiale di propaganda elettorale la Giunta Comunale con deliberazione n. 38 e n. 39 in data 10/05/2024 , in ottemperanza a quanto stabilito dalla legge 4-4-1956, n. 212 e successive modificazioni, ha assegnato le sezioni suddette nello stesso ordine numerico attribuito alle liste come al prospetto che segue:

N. della Sezione assegnataLISTA
01FORZA ITALIA – BERLUSCONI PRESIDENTE – NOI MODERATI
02

SUDTIROLER VOLKS PARTEI

03STATI UNITI D’EUROPA
04ALTERNATIVA POPOLARE – PPE
05PACE TERRA DIGNITA’
06MOVIMENTO 5 STELLE
07LIBERTA’
08ALLEANZA VERDI SINISTRA
09PARTITO DEMOCRATICO
10FRATELLI D’ITALIA – GIORGIA MELONI
11SIAMO EUROPEI – AZIONE CON CALENDA
12LEGA – SALVINI PREMIER

Si ricorda che sono vietati gli scambi e le cessioni di superfici assegnate a norma dell'ultimo comma dell'art. 4 della richiamata legge n. 212.
Propaganda elettorale:
Con delibera nr. 90 del 03/09/2021 sono stati individuati dalla Giunta Comunale i luoghi per lo svolgimento di riunioni o comizi per la propaganda elettorale, messi a disposizione senza oneri per il comune stesso, previo rilascio di autorizzazione, dei partiti e movimenti politici presenti nella competizione elettorale, in misura eguale tra loro, indicando e specificando giorni e orari da utilizzare fino alle ore 24,00 del venerdì antecedente la data delle elezioni e precisamente: a decorrere dal 30^ gg antecedente la data del voto (10 maggio 2024) e fino alle ore 24,00 del venerdì antecedente (07/06/2024), le richieste di occupazione dei luoghi e aree sopra indicate per lo svolgimento della propaganda elettorale in occasione delle prossime consultazioni europee di giugno 2024 dovranno essere presentate all'Ufficio Elettorale dal partito o movimento politico presente nella competizione elettorale indicando e specificando giorni e orari e corredate da un valido documento di riconoscimento del dichiarante.

Per qualsiasi informazione: 
ufficio elettorale tel 0541-935524


Risultato (113 valutazioni)